.: Scuole di Politica

uk

.: Le scuole di Formazione all’Impegno Sociale e Politico


don-milaniCiò che manca ai miei figlioli è dunque solo questo: il dominio sulla parola. Sulla parola altrui per afferrarne l’intima essenza e i confini precisi, sulla propria perché esprima senza sforzo e senza tradimenti le infinite ricchezze che la mente racchiude.

don Lorenzo Milani


Le Scuole si prefiggono di educare all’impegno sociale e politico nel quadro delle scienze umane, dei valori fondanti della Costituzione della Repubblica italiana e del Magistero Sociale della Chiesa.
Organizziamo itinerari di diversa durata (triennale, biennale, annuale, cicli di conferenze).

In sintesi:
– scuola triennale: il primo anno, dal titolo programmatico Perché partecipare? – affronta i fondamenti dell’impegno sociale e politico, offrendone diverse letture che aiutano a comprendere la complessità della realtà politica; il secondo anno – dal titolo programmatico Partecipare nel piccolo – affronta i temi del territorio, delle autonomie locali e delle organizzazioni sociali, con particolare riferimento alla partecipazione attiva dei cittadini e alla promozione della solidarietà e della giustizia; il terzo anno – dal titolo programmatico Partecipare al globale – affronta i temi della globalizzazione, considerata nei suoi vari aspetti, con particolare riferimento all’impegno per globalizzare la dignità umana e la solidarietà.

– scuola biennale: 24 sessioni in due anni, la chiamiamo Scuola di Democrazia perché intende riflettere sulla crisi della democrazia e offrire contenuti etici e politici per riformarla e favorire la cittadinanza attiva.

– scuola annuale: 12 sessioni su un tema specifico. Finora abbiamo affrontato temi quali: Politica e Felicità; Politica e Bellezza; Politica e Creatività; La politica: che peccato!; Genitori e Figli a scuola di politica insieme; Educhiamoci a…;

– cicli di conferenze: 4 sessioni o più su un tema specifico. Finora abbiamo affrontato temi quali: Sentinella quanto manca della notte?; Dalla Libertà alla Responsabilità. L’emergenza educativa nella cultura della dipendenza e del disimpegno; 4 Parole sulla Politica: Legalità – Lavoro – Democrazia – Povertà;

La metodologia: in genere ogni sessione è di tre ore, dove la prima ora è affidata al docente, la seconda a piccoli gruppi e la terza nuovamente in assemblea. Intendiamo così seguire il metodo di Lorenzo Milani, che privilegiava l’apprendimento di parole e concetti, in piccoli gruppi dove tutti si potevano esprimere.

I nostri docenti provengono da università, istituzioni statali e private, mondo della scuola, del lavoro e del volontariato.

Le Scuole si impegnano, dove possibile, alla fine degli itinerari annuali, a realizzare una ricerca-azione nel territorio in cui sono inserite per monitorare lo stato della democrazia rappresentativa e partecipativa all’interno della Comunità locale; la ricerca-azione nasce dall’intento di dare continuità e sistematicità all’analisi, alla critica e alla riflessione maturata durante le lezioni.

Se vuoi proporci l’apertura di una scuola scrivi a associazione@cercasiunfine.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.cercasiunfine.it alla sezione “nelle scuole di politica“.